lunedì 29 gennaio 2018

Amaro PAZO Draw Dado Rain - Bologna 2013-2017 (2 di 5)

foto 2017: 051gruphspotting

Dopo la pezza di Amaro della settimana scorsa arriviamo a quella di Pazo PMC.
Pezza ipercromata e metallara quanto un disco degli Accept ed epica come quella di un disco dei Manowar, ma non abbastanza brutal death grind da diventare illeggibile.
3D in lamina d'acciaio, barre spigolose e una sola freccia, ma definitiva: se vi avvicinate al muro, prima fate l'antitetanica.
Nello scorso post, con la foto di Amaro, dicevo di quanto mi piacciono le pezze degradate, che si scrostano e sbriciolano.
Ecco, quello che stupisce è che questa non si sia arruginita.
Vabbé, ora la smetto con i richiami heavy metal, che siamo pur sempre di fronte a un pezzo di Porzione Massiccia!

(foto 2017: 051gruphspotting)

foto 2013 dalla pagina Facebook di Pazo

Nessun commento:

Posta un commento